Home Cosa Vedere

Cosa Vedere Bologna

Cerca il tuo volo da e per Bologna alle migliori offerte

L'università, antica di nove secoli, l'arte dei palazzi del '300 e rinascimentali, la spiritualità dei complessi francescani e domenicani e del santuario di San Luca. Questo è l'aspetto dotto di Bologna che si armonizza con una tradizione godereccia, fatta di una cucina gustosa, di serate in osteria e di passeggiate sotto i portici, aspetto caratteristico del centro insieme alle torri medievali. S. Petronio, Palazzo Re Enzo, la fontana del Nettuno, i musei e la pinacoteca i simboli più evidenti. La biblioteca dell'Archiginnasio, i palazzi bentivoleschi, i musei dell'Università i gioielli più nascosti. Bologna è centro di comunicazioni e di industrie con un moderno quartiere fieristico, sede anche della Galleria d'arte Moderna. I Carracci, Guido Reni e Giorgio Morandi, Luigi Galvani e Guglielmo Marconi, sono i nomi illustri della sua cultura. Della gastronomia in tutto il mondo si conoscono mortadella, tortellini e tagliatelle al ragù, innaffiati dai vini dei colli. A Imola un'importate rocca e il museo di scienze, sugli Appennini centri turistici e storici: a Marzabotto la zona archeologica, a Castel S.Pietro e a Porretta le terme, a Lizzano in Belvedere gli impianti sciistici.

Chi vuol trascorrere piacevoli vacanze nel capoluogo emiliano consigliamo di scegliere gli hotel a Bologna centro, così da immergersi sin dai primi passi in strada nell'atmosfera unica e sognante della città.


Immagini di Bologna

bologna-parco-sabbiuno.jpg

Privacy & Cookie